it

Iniziate nei primi anni Novanta, le ricerche scientifiche sull’uso terapeutico della cannabis e sul ruolo svolto dal CBD sono esplose nell’ultimo decennio e hanno dato origine a un’imponente letteratura che ne certifica gli effetti antinfiammatori, antiossidanti, analgesici, ansiolitici e rilassanti. A ciò ha contribuito la scoperta che l’organismo umano, nel complesso sistema di comunicazione tra le cellule, è predisposto naturalmente a recepire e assimilare i principi attivi presenti nella cannabis (sistema endocannabinoide)  in modo da usufruire appieno dei suoi innumerevoli benefici.

IL CBD È INDICATO NELLA CURA:

  • Negli stati di stress fisici e psichici

  • Dei disturbi del sonno

  • Dei disturbi alimentari (anoressia, bulimia)

  • Per ansia, depressione, attacchi di panico

  • Per i disturbi dell’apparato gastroenterico (nausea, inappetenza, problemi intestinali)

  • Per i dolori muscolari e ossei

Il CBD è inoltre indicato per affiancare le terapie protocollari nel trattamento delle patologie più gravi con un netto miglioramento della qualità di vita:

  • Diabete

  • Epilessia

  • Alzheimer

  • Morbo di Parkison

  • Morbo di Chron

  • Forme tumorali

TERPENI

I Terpeni sono i componenti  principali delle resine e degli oli essenziali delle piante, miscele di sostanze che conferiscono ad ogni vegetale un caratteristico profumo o aroma.

Diverse ricerche scientifiche hanno portato alla luce i benefici e le proprietà dei Terpeni abbinati ai Cannabinoidi.

EFFETTO ENTOURAGE

Il termine effetto Entourage sta proprio ad indicare l’aumento dell’efficacia, con relativo miglioramento delle proprietà terapeutiche, derivato dalla combinazione dei cannabinoidi ai terpeni.

AROMATHERAPY

L’ aromaterapia è una branca della fitoterapia che sta a indicare l’utilizzo di oli essenziali per il benessere dell’organismo a livello fisico e mentale. Le essenze sono estratte da piante di diverso tipo ognuna con proprietà differenti